Non importa quanto sia buono il tuo sistema di trading – non vincerai il 100% delle volte! Fermatii per un secondo e pensaci: è davvero così terribile perdere una o due posizioni?

Per la maggior parte delle persone lo è, ed è per questo che finiscono per essere cattivi trader e perdere costantemente! Se non riesci ad accettarlo, probabilmente il trading non è un campo per te. I professionisti del mercato non perdono sonno se una determinata posizione di trading finisce in perdita. In realtà, si preoccupano di fattori molto più importanti.

Nella mia esperienza, una cosa che ho imparato sul campo è imparare a vincere imparando a perdere

Avendo appreso dai miei errori, posso coraggiosamente affermare che la cosa più difficile rimane ancora quella di tagliare velocemente le perdite. La seconda cosa più difficile è lasciare che trade vincenti corrano il più a lungo possibile, ma senza queste due qualità nessun trader potrebbe mai riuscire a lungo termine.

Nel caso in cui tu sia nella mia stessa situazione, continuerò con la mia descrizione del trading quando ti trovi in ​​una posizione perdente, imparando a vincere imparando a perdere.

Ego, avidità o paura: non hanno posto tra i trader vincenti. Ecco perché, il trading oggettivo è l’abilità più importante che un trader può acquisire nel lungo periodo. Non puoi fare soldi a lungo termine attenendoti rigorosamente a una strategia di trading senza avere regole rigorose su come tagliare una posizione perdente.

In che modo le emozioni influenzano il processo decisionale nel trading?

I ricercatori coinvolti nel trading hanno fatto importanti progressi verso la comprensione di come le emozioni specifiche influenzano i nostri giudizi e l’obiettività nel trading. La ricerca si basava su come gli stati d’animo positivi e negativi influenzano l’obiettività nel trading. Ad esempio, è stato riscontrato che un buon umore aumenta la probabilità di un giudizio più distorto. Dall’altro lato, il cattivo umore diminuisce questa probabilità. Un certo numero di studiosi ha scoperto che i cattivi umori possono innescare processi più ponderati che potrebbero ridurre i pregiudizi. Alcuni studiosi hanno anche dimostrato che le persone tristi hanno maggiori probabilità di essere colpite da ostacoli nel commercio o da una serie di perdite e che quindi prenderanno decisioni commerciali peggiori. Dall’altro lato, quelli con un umore più felice sarebbero più propensi a prendere migliori decisioni commerciali.

Le emozioni di base come la felicità, la tristezza, la paura e la rabbia sono le stesse per persone di culture diverse. Pertanto, per un trader non importa davvero se sta perdendo / vincendo. I sentimenti di rabbia o felicità stanno distorcendo la sua oggettività allo stesso modo.

Facciamo un esempio: oggi vado long su  XRP/USD. Entro la fine della settimana sono  In profitto del 5% o sotto del -3%. Ovviamente nel primo caso, sarei estremamente felice e pronto a correre un rischio ancora maggiore. Nel secondo caso, sarei davvero “all’acqua alla gola” e cercherò di pareggiare il più presto possibile, aumentando così le dimensioni del mio prossimo trade. In entrambi i casi, la mia reazione si rivelerà troppo sicura dei partecipanti al mercato. Nel primo caso, questo sarebbe dovuto al mio “umore felice” e nel secondo, sarebbe dovuto al mio “umore arrabbiato”. In entrambi i casi sto commettendo un errore. Sto commerciando con obiettività offuscata, che è soggetta a grandi errori di trading.

Se vogliamo raggiungere il successo nel trading, più importante di ogni altra cosa è innanzitutto iniziare con noi stessi e costruire un piano di trading. L’esperienza ci ha insegnato che anche con il sistema più soggetto a errori con il più alto rischio tra rapporto di rischio e rendimento, arriva un momento in cui viene testata la sua affidabilità. Quello che sto cercando di trasmettervi è che un sistema di trading non è l’unico fattore essenziale per prendere le giuste decisioni di trading. Vari fattori svolgono un ruolo essenziale, ma comprendere la nostra psicologia è uno dei fattori cruciali. Ciò che costruisce i trader di successo in questo gioco a somma zero è più della disciplina: è un controllo totale dei nostri sentimenti.

Un saluto da PDC Academy

__________________________________________________________________________________________

ASCOLTA IL NOSTRO PODCAST SU SPREAKER:

Ascolta “EP.33 Impara a vincere, imparando a perdere” su Spreaker.

__________________________________________________________________________________________

Sei interessato a conoscere le tecniche di Supply and Demand?
Scarica il nostro Ebook gratuito e scopri una promozione esclusiva per te!

Clicca qui per scaricare il REGALO per te!