Wallet

Bitcoin

Exchange

Criptovalute

Trading

L’INTERPRETAZIONE DEI VOLUMI

Oggi andiamo a parlare dello strumento di base che si trova su qualsiasi grafico di trading insieme alle candele giapponesi, ovvero i Volumi.

L’ analisi dei volumi in borsa non lasciano spazio alla libera interpretazione, sono un dato oggettivo, incontrovertibile, e questo non è di poco conto.

Data quindi la loro oggettività, i volumi accompagnano sempre i prezzi e sono anticipatori dei movimenti futuri. Qui di seguito portiamo tutti gli esempi del caso per dare validità alla tesi.

1)La regola basilare e lineare è che quando il prezzo è in trend (che sia rialzista o ribassista) il volume segue in maniera crescente il rispettivo andamento, la particolarità che ci aiuta è che il massimo dei volumi viene prima rispetto al massimo dei prezzi, tante volte nell’impulso precedente al termine dell’andamento principale creando una divergenza tra prezzo e volume.



1.1) Un massimo dei prezzi che non è accompagnato da un massimo dei volumi deve essere visto come un segnale di avvertimento che la tendenza dei  prezzi potrebbe essere prossima ad un cambiamento.

Prezzi in aumento e volumi in diminuzione indicano rialzo debole e quindi tendenza sospetta. Il volume rappresenta la forza dei compratori rispetto ai venditori , e quindi se cala mentre i prezzi salgono , significa che in quel momento a prevalere sul mercato non è più l’impatto della domanda.

Ciò significa che presto o tardi i prezzi raggiungeranno un livello che incoraggerà l’offerta , e allora i prezzi non essendo più sostenuti dalla domanda , perché tutti quelli che dovevano comprare hanno comprato ed essendo diventati soggetti alla pressione incalzante dell’ offerta , cominceranno a scendere.

2)Un incremento PARABOLICO dei prezzi e volumi non è sostenibile per molto tempo e conduce , prima o poi , a un crollo di forza uguale o superiore.

3)Le grandi espansioni di volume che si verificano nei giorni di grande panico generalmente ( ma non sempre ) coincidono con il minimo di un ciclo, da cui parte una nuova fase di rialzo.

In questo caso , l’aumento dei prezzi successivo al minimo è accompagnato da volumi decrescenti QUESTA E’ UNA DELLE POCHE VOLTE CHE PREZZI CRESCENTI E VOLUMI CALANTI POSSONO AVERE UNA CONNOTAZIONE RIALZISTA.

Ma è di fondamentale importanza ai fini della continuazione del rialzo che , subito dopo, i volumi comincino ad aumentare , accompagnando l’incremento dei prezzi. (Teoria di Wyckoff nella sezione avanzata dei nostri articoli)

Se dopo un ribasso più o meno prolungato nel tempo i prezzi si stabilizzano e i volumi cominciano ad aumentare in sordina , se ne deduce che il mercato è in una fase di accumulazione, da cui uscirà prepotentemente al rialzo con volumi in maggiore espansione.

Prima di ogni fase rialzista di un ciclo importante la fase di accumulazione è quella che generalmente precede il rialzo violento vero e proprio , ed allora ovviamente è quella che segue il Selling Climax del ciclo precedente , riportando serenità sul mercato tramite lo smorzamento e il dissipamento della tensione accumulata in precedenza , o meglio detto , durante la discesa del mercato quando stava affrontando la fase finale dell’ oscillazione antecedente.

Comprendere queste regole ci permette di ottimizzare le nostre decisioni di trading e trovare le corrispettive divergenze tra prezzo e volumi di trading ci consentirà di anticipare le mosse del mercato.

Ci auguriamo che i contenuti esposti siano stati di vostro gradimento

PDC ACADEMY 📊 TRADING

__________________________________________________________________________________________

Sei interessato a conoscere le tecniche di Supply and Demand?
Scarica il nostro Ebook gratuito e scopri una promozione esclusiva per te!

Clicca qui per scaricare il REGALO per te!

 

Introduzione alle CANDELE GIAPPONESI

STORIA

I giapponesi iniziarono a usare l’analisi tecnica per scambiare riso nel 17 ° secolo. Mentre questa prima versione dell’analisi tecnica era diversa dalla versione americana avviata da Charles Dow intorno al 1900, molti dei principi guida erano molto simili:

Il “cosa” (azione dei prezzi) è più importante del “perché” (notizie, guadagni e così via).

Tutte le informazioni conosciute si riflettono nel prezzo.

Compratori e venditori spostano i mercati in base alle aspettative e alle emozioni (paura e avidità).

I mercati fluttuano.

Il prezzo effettivo potrebbe non riflettere il valore sottostante.

Secondo Steve Nison, la creazione di grafici a candele è apparsa per la prima volta dopo il 1850. Gran parte del merito dello sviluppo e della creazione di grafici a candele va a un leggendario commerciante di riso di nome Homma, della città di Sakata. È probabile che le sue idee originali siano state modificate e perfezionate nel corso di molti anni di negoziazione, portando alla fine al sistema di creazione di grafici a candele che usiamo oggi.

FORMAZIONE

Per creare un grafico a candela, è necessario disporre di un set di dati che contenga valori di apertura, massimo, minimo e chiusura per ogni periodo di tempo che si desidera visualizzare. La parte vuota o piena del candeliere è chiamata “corpo” (indicato anche come “corpo reale”). Le lunghe linee sottili sopra e sotto il corpo rappresentano la gamma massima / minima e sono chiamate “ombre” (dette anche “stoppini” e “code”). Il massimo è contrassegnato dalla parte superiore dell’ombra superiore e il minimo dalla parte inferiore dell’ombra inferiore. Se lo stock si chiude al di sopra del suo prezzo di apertura, viene disegnato una candela cava con la parte inferiore del corpo che rappresenta il prezzo di apertura e la parte superiore del corpo che rappresenta il prezzo di chiusura. Se lo stock si chiude al di sotto del suo prezzo di apertura, viene disegnato un candela piena con la parte superiore del corpo che rappresenta il prezzo di apertura e la parte inferiore del corpo che rappresenta il prezzo di chiusura.

Rispetto ai tradizionali grafici a barre, molti trader considerano i grafici a candele più visivamente accattivanti e più facili da interpretare. Ogni candela fornisce un’immagine semplice e visivamente accattivante dell’azione dei prezzi; un trader può immediatamente confrontare la relazione tra open e close, nonché high e low. La relazione tra l’apertura e la chiusura è considerata un’informazione vitale e costituisce l’essenza deille candele.

CORPO LUNGO VS CORPO CORTO

In generale, più è lungo il corpo, più intensa è la pressione di acquisto o di vendita. Al contrario, le candele corte indicano uno scarso movimento dei prezzi e rappresentano un consolidamento.

Le candele verdi lunghe, mostrano una forte pressione d’acquisto. Più lunga è la candela blu, più la chiusura è sopra l’apertura. Ciò indica che i prezzi sono aumentati in modo significativo dall’ apertura alla chiusura e gli acquirenti sono stati aggressivi. Mentre le candele blu lunghi sono generalmente rialzisti, molto dipende dalla loro posizione all’interno del più ampio quadro tecnico. Dopo un lungo declino, candele verdi lunghe possono segnare un potenziale punto di svolta o un livello di supporto.

Le candele rosse lunghe mostrano una forte pressione di vendita. Più lungo è la candela rossa, più la chiusura è sotto l’apertura. Ciò indica che i prezzi sono notevolmente diminuiti rispetto all’apertura e che i venditori sono stati aggressivi. Dopo un trend rialzista, una grande candela rossa può prefigurare una svolta o segnare un livello di resistenza futuro. Dopo un trend riabssista, una candela lunga rossa può indicare panico o capitolazione.

Ancora più potenti sono le candele Marubozu. Queste candele non hanno ombre superiori o inferiori e il massimo e il minimo sono rappresentati dall’apertura o dalla chiusura. Un Marubozu bianca si forma quando l’apertura è uguale al minimo e la chiusura è uguale al massimo. Ciò indica che gli acquirenti hanno controllato l’azione dei prezzi dalla prima operazione all’ultima operazione. La Marubozu nera quando l’apertura è uguale al massimo e la chiusura è uguale al minimo. Ciò indica che i venditori hanno controllato l’azione dei prezzi dalla prima operazione all’ultima operazione.

CANDELE CON OMBRE LUNGHE E CORTE

Le ombre superiore e inferiore sulle candele possono fornire preziose informazioni sulla sessione di trading. Le ombre superiori rappresentano la sessione alta e le ombre inferiori la sessione bassa. Le candele  con ombre corte indicano che la maggior parte dell’azione commerciale era confinata vicino all’apertura e alla chiusura. Le candele con lunghe ombre mostrano che i prezzi si sono estesi ben oltre l’apertura e la chiusura.

Le candele con un’ombra superiore lunga e un’ombra inferiore corta indicano che gli acquirenti hanno dominato durante la sessione, facendo aumentare i prezzi, ma i venditori alla fine hanno costretto i prezzi a scendere dai loro massimi. Questo contrasto tra forte massimo e debole chiusura ha provocato una lunga ombra superiore. Al contrario, Le candele con lunghe ombre inferiori e brevi ombre superiori indicano che i venditori hanno dominato durante la sessione e hanno abbassato i prezzi. Tuttavia, gli acquirenti in seguito sono riemersi per offrire prezzi più alti entro la fine della sessione; la forte chiusura ha creato una lunga ombra inferiore.

I candelabri con una lunga ombra superiore, una lunga ombra inferiore e un piccolo corpo reale sono chiamati spinning. Una lunga ombra rappresenta una sorta di inversione; le spinino rappresentano l’indecisione. Il piccolo corpo reale (verde o rosso) mostra poco movimento dall’ apertura alla chiusura, e le ombre indicano che sia i tori che gli orsi erano attivi durante la sessione. Anche se la sessione si è aperta e chiusa con pochi cambiamenti, nel frattempo i prezzi sono aumentati in modo significativo. Né i compratori né i venditori hanno potuto prendere il sopravvento e il risultato è stato uno stallo. Dopo un trend rialzista o una marubozu una spinning indica debolezza tra i tori e un potenziale cambiamento o interruzione nella tendenza. Dopo un trend ribassista o una marubozu un una spinino indica debolezza tra gli orsi e un potenziale cambiamento o interruzione della tendenza.

DOJI

I doji rappresentano un importante tipo di candela, fornendo informazioni sia da soli che come componenti di una serie di schemi importanti. Il Doji si forma quando l’apertura e la chiusura di un titolo sono praticamente uguali. La lunghezza delle ombre superiore e inferiore può variare, con la candela risultante che sembra una croce, una croce invertita o un segno più. Da soli, i doji sono schemi neutrali. Qualsiasi pregiudizio rialzista o ribassista si basa su precedenti azioni dei prezzi e future conferme. La parola “doji” si riferisce sia alla forma singolare che a quella plurale.

Idealmente, ma non necessariamente, l’apertura e la chiusura dovrebbero essere uguali. Mentre un doji con uguale apertura e chiusura sarebbe considerato “più robusto”, è più importante catturare l’essenza della candela. Il Doji trasmette un senso di indecisione o tiro alla fune tra acquirenti e venditori. I prezzi si spostano sopra e sotto il livello di apertura durante la sessione, ma si avvicinano o si allontanano al livello di apertura. Il risultato è uno stallo. Né i tori né gli orsi sono stati in grado di ottenere il controllo e una svolta potrebbe svilupparsi.

Determinare la robustezza del doji dipenderà dal prezzo, dalla recente volatilità e dalle candele precedenti. Il doji dovrebbe avere un corpo molto piccolo che appare come una linea sottile. Steven Nison osserva che un doji che si forma tra le altre candele  con piccoli corpi reali non sarebbe considerato importante. Tuttavia, un doji che si forma tra candele con corpi reali lunghi sarebbe considerato significativo

DOJI IN UN TREND

La rilevanza di un doji dipende dalla tendenza precedente o dalle candele precedenti. Dopo un rialzo oppure una lunga candela bianca, un doji segnala che la pressione d’acquisto sta iniziando a indebolirsi. Dopo un declino oppure una lunga candela nera , un doji segnala che la pressione di vendita sta iniziando a diminuire. Doji indica che le forze della domanda e dell’offerta si stanno uniformando in modo più uniforme e un cambiamento di tendenza potrebbe essere vicino. I doji da soli non sono sufficienti per contrassegnare un’inversione e ulteriori conferme possono essere giustificate.

Dopo un ribasso o un lungo candeliere bianco, un doji segnala che la pressione di acquisto potrebbe diminuire e che la tendenza al rialzo potrebbe avvicinarsi alla fine. Mentre un titolo può declinare semplicemente a causa della mancanza di acquirenti, è necessaria una continua pressione di acquisto per sostenere una tendenza al rialzo. Pertanto, un doji può essere più significativo dopo un trend rialzista o una lunga candela bianca. Anche dopo che si sono formati i doji, è necessario un ulteriore aspetto negativo per la conferma ribassista.

DRAGONFLY AND GRAVESTONE DOJI

I dragonlfy si formano quando l’apertura e il massimo sono uguali e il minimo crea una lunga ombra inferiore. La candela risultante sembra una “T” a causa della mancanza di un’ombra superiore. I venditori hanno dominato il mercato ed hanno abbassato i prezzi durante la sessione. Alla fine della sessione, gli acquirenti sono riemersi e hanno riportato i prezzi al livello di apertura.

Le implicazioni di inversione di una dragonlfy dipendono dalla precedente azione dei prezzi e dalla futura conferma. La lunga ombra inferiore fornisce la prova della pressione di acquisto, ma il minimo indica che un sacco di venditori incombe ancora. Dopo una lunga tendenza al ribasso, un dragonfly potrebbe segnalare un potenziale ribaltamento invertendo l’andamento del mercatp. Dopo un lungo trend rialzista, una lunga candela bianca potrebbe prefigurare una potenziale inversione ribassista. È richiesta una conferma al ribasso o al rialzo per entrambe le situazioni.

Le gravestone  si formano quando l’apertura e il minimo sono uguali e il massimo crea una lunga ombra superiore. La candela risultante sembra una “T” capovolta a causa della mancanza di un’ombra inferiore. La gravestone indica che gli acquirenti hanno dominato il trade e hanno spinto i prezzi verso l’alto durante la sessione. Tuttavia, entro la fine della sessione, i venditori sono riemersi e hanno riportato i prezzi al livello di apertura

Come nel caso della dragonflyi e di altre candele, le implicazioni per l’inversione dellagravestone dipendono dalla precedente azione dei prezzi e dalla futura conferma. Anche se la lunga ombra superiore indica un rally fallito, il massimo intraday fornisce la prova di una certa pressione d’acquisto. Dopo una lunga tendenza al ribasso, l’attenzione si concentra sull’evidenza della pressione d’acquisto e su una potenziale inversione rialzista. Dopo un lungo trend rialzista

l’attenzione si focalizza sul rally fallito e su una potenziale inversione ribassista. È richiesta una conferma al ribasso o al rialzo per entrambe le situazioni.

CANDELE REVERSAL

Esistono due coppie di schemi di inversione a candela singola costituite da un piccolo corpo, un’ombra lunga e un’ombra corta o inesistente. Generalmente, l’ombra lunga dovrebbe essere almeno il doppio della lunghezza del corpo, che può essere nera o bianca. La posizione dell’ombra lunga e la precedente azione dei prezzi determinano la classificazione.

La prima coppia, Hammer and Hanging Man, è composta da candelieri identici con corpi piccoli e lunghe ombre inferiori. La seconda coppia, Shooting Star e Inverted Hammer, contiene anche candelieri identici, ma con corpi piccoli e lunghe ombre superiori. Solo una precedente azione sui prezzi e un’ulteriore conferma determinano la natura rialzista o ribassista di questi candelabri. Il martello e il martello invertito si formano dopo un declino e sono schemi di inversione rialzista, mentre la stella cadente e l’uomo sospeso si formano dopo un avanzamento e sono schemi di inversione ribassista.

Hammer e Hanging Man si assomigliano, ma hanno implicazioni diverse in base all’azione dei prezzi precedente. Entrambi hanno piccoli corpi (neri o bianchi), lunghe ombre inferiori e ombre superiori, corte o inesistenti. Come per la maggior parte delle formazioni a candela singola e doppie, Hammer e Hanging Man richiedono una conferma prima dell’azione da intraprendere.

L’hammer è un modello di inversione rialzista che si forma dopo un declino del trend . Oltre a una potenziale inversione di tendenza, gli hammers possono contrassegnare i livelli di supporto e resistenza. Dopo un declino, gli hammers segnalano un risveglio rialzista. Il minimo della lunga ombra inferiore implica che i venditori hanno abbassato i prezzi durante la sessione. Tuttavia, la indica che gli acquirenti hanno riacquistato la propria posizione per terminare la sessione con una nota forte. Mentre questo può sembrare abbastanza per agire, gli hammers richiedono un’ulteriore conferma rialzista. Il minimo del martello mostra che rimangono molti venditori. Prima di agire è necessaria un’ulteriore pressione di acquisto, e preferibilmente espansione del volume. Tale conferma potrebbe provenire da un gap up o da una lunga candela bianca.

Hanging Man è un modello di inversione ribassista che può anche segnare un livello di resistenza. Formando dopo un movimento rialzista, questa figura segnala che la pressione di vendita sta iniziando ad aumentare. Il minimo della lunga ombra inferiore conferma che i venditori hanno abbassato i prezzi durante la sessione. Anche se i tori hanno riacquistato la propria posizione e hanno spinto i prezzi verso l’alto, l’aspetto della pressione di vendita fa drizzare le orecchie e ci chiede di porre la dovuta attenzione. Come per l’hammer , un hanging man richiede una conferma ribassista prima dell’azione. Tale conferma può arrivare come uno spazio vuoto o una lunga candela bianca con volume rilevante

HARAMI

Una candela che si forma all’interno del corpo della candela precedente è nella posizione di Harami. Harami significa incinta in giapponese; opportunamente, la seconda candela si trova all’interno della prima. Questa di solito ha un grande corpo e la seconda un corpo più piccolo della prima. Le ombre (alta / bassa) della seconda candela non devono essere contenute all’interno della prima, sebbene sia preferibile che lo siano. Doji e spinning  top hanno piccoli corpi, il che significa che possono formarsi anche in posizione harami.

INVERTED HAMMER E SHOOTING STAR

Inverted Hammer e Shooting Star si assomigliano, ma hanno implicazioni diverse in base alla precedente azione dei prezzi. Entrambe le candele hanno piccoli corpi (neri o bianchi), lunghe ombre superiori e ombre inferiori piccole o inesistenti. Questi candele segnano potenziali inversioni di tendenza, ma richiedono conferma prima dell’azione da intraprendere.

La Shooting Star è un modello di inversione ribassista che si forma dopo un avanzamento al rialzo Questo modello può segnare una potenziale inversione di tendenza o livello di resistenza. La candela si forma quando i prezzi si spingono verso l’alto, avanzano durante la sessione e chiudono bene i loro massimi. La figura risultante ha una lunga ombra superiore e un piccolo corpo bianco o nero. Dopo un grande tentativo di rialzo (l’ombra superiore), la capacità degli orsi di abbassare i prezzi ci mette in allerta. Per indicare un’inversione sostanziale, l’ombra superiore dovrebbe essere relativamente lunga e almeno 2 volte la lunghezza del corpo. Dopo la Shooting Star è necessaria la conferma ribassista con alto volume di sessione

L’inverted Hammer sembra esattamente una Shooting Star, ma si forma dopo un declino o una tendenza al ribasso. Gli inverte hammer i rappresentano una potenziale inversione di tendenza o livelli di supporto. Dopo un calo, la lunga ombra superiore indica la pressione di acquisto durante la sessione. Tuttavia, i tori non sono stati in grado di sostenere questa pressione d’acquisto e i prezzi si sono chiusi ben al di sopra dei loro massimi per creare la lunga ombra superiore. A causa di questo fallimento, prima dell’azione è necessaria una conferma rialzista. Un Inverted Hammer seguito da un volume pesante potrebbe fungere da conferma rialzista

__________________________________________________________________________________________

Sei interessato a conoscere le tecniche di Supply and Demand?
Scarica il nostro Ebook gratuito e scopri una promozione esclusiva per te!

Clicca qui per scaricare il REGALO per te!